Ricerca e Sviluppo

Ricerca e Sviluppo

L'R&D da oltre 15 anni collabora con diversi centri di ricerca universitari campani e nazionali per la compartecipazione in progetti di ricerca a livello nazionale ed europeo ed il coinvolgimento di laureati provenienti in massima parte dalle Università della Campania e della Puglia.

COMPETENZE R&D PER SETTORI

Settore Reti, WPAN, WBAN & InterNetworking:

  • Nodi e sensori  intelligenti; Reti WSN a maglia completa auto-instradanti &  auto-riconfigurabili;
  • Sottosistemi e schede  per  l’Energy Harvesting  di ciascuno dei nodi della WSN;
  • Sottosistemi integrati WSN / WLAN / GPRS/UMTS per WSN mobili e remotate;
  • Integrazione nelle WSN mobili di  molteplici  sistemi di sicurezza sul lavoro nelle aree a rischio;
  • Ricerca e Sviluppo di Sottosistemi per wearable WSN (WBAN).

AeroSpazio:

  • Interconnessioni /interfacce di segnale e di potenza (rame & ottico; piattaforme di terra e di volo);
  • Sottosistemi, schede e piattaforme dell’HW e FW (FPGA / digitale / analogico);
  • Schede e Assiemi prototipali per i dimostratori tecnologici su schede multistrato(16) e circuiti rigido-flessibili in kapton/poliammide;
  • Assemblaggio in PIH o SMD;
  • Interconnessioni  / interfacce  della piattaforma decisionale (C2) della Stazione di Terra;    
  • Implemetazione sistema MicroTCA  per realizzazioni WiGig-(SC) full duplex;
  • Progettazione, Sviluppo e  Realizzazione  schede MultiFpga per il Computer del Sensore di Bordo (CSB).

Automotive:

  • Sottosistemi, schede e piattaforme dell’HW e FW per la piattaforma di Logistica avanzata integrata;
  • Realizzazione , Produzione e Test  di  Schede e Assiemi prototipali per i dimostratori  tecnologici;
  • Gestione e realizzazione Tracking&Tracing della piattaforma decisionale e della Logistica Intelligente;
  • Ideazione, Progettazione e Sviluppo dei Servizi a Valore Aggiunto (VAS) nella Piattaforma Logistica;
  • Progettazione, Sviluppo e Realizzazione schede Piattaforma di Bordo mezzi di movimento;

Membro del DAC (Distretto Aerospaziale della Campania) e DATTILO (Distretto Alta tecnologia Trasporti e Logistica).

 

Progetti Ricerca e Sviluppo

Progetto Poirot – Piattaforma dOmotica di Inertizzazione Rifiuti Organici Tracciabili

(Progetto di ricerca & sviluppo di una piattaforma domotica per la inertizzazione / stabilizzazione della frazione organica dei rifiuti solidi urbani orientata all’ottimizzazione del riciclaggio mediante loro valorizzazione, identificazione e tracciabilità)

“Il progetto è stato realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea-FESR,PON Imprese e Competitività 2014-2020”

Il progetto è stato presentato a valere sul bando Horizon 2020 – Pon 2014-2020 classificandosi alla 85.ma posizione. Obiettivo generale del Progetto riguarda la progettazione lo sviluppo e la realizzazione di un Sistema Integrato domestico per la Trasformazione, Valorizzazione ed Identificazione dei Rifiuti Solidi Organici inertizzati, sperimentandone e valutandone il grado di validità- sia in termini di miglioramento ambientale che di efficacia del progetto - su una serie di prototipi e dimostratori che verranno resi disponibili al termine del Programma.

Progetto Osmosi – Osservazione Monitoraggio e Sorveglianza Integrati del territorio

(progetto di ricerca & sviluppo finalizzato allo studio, progettazione, realizzazione e validazione di un sistema integrato di monitoraggio e sorveglianza, a corta e media distanza, del territorio e delle aree costiere per contrastare fenomeni di inquinamento e controllare l’accesso alle coste)

“Il progetto è stato realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea-FESR,PON Imprese e Competitività 2014-2020”

Il progetto è stato presentato a valere sul bando Grandi Progetti Pon 2014-2020– Industria sostenibile classificandosi alla 36.ma posizione. Il progetto è finalizzato alla realizzazione di un innovativo sistema integrato di monitoraggio e sorveglianza del territorio costituito da più stazioni di controllo a terra dotate di opportuni sensori e da una serie di droni in grado di esplorare il territorio e trasmetterne a terra immagini in tempo reale. Il Sistema proposto da OSMOSI avrà applicabilità estesa e generale, ma l’istanza di questo progetto ha specificatamente lo scopo di effettuare monitoraggio / osservazione / sorveglianza per le zone costiere, a corta/media distanza, utilizzando una rete distribuita ed estesa di sensori (MSU) coordinati da unità di elaborazione dislocate sul territorio (MCU) e poi da un centro di coordinamento superiore (FCC).

Progetto “GEMMA” - Genome, Environment, Microbiome and Metabolome in Autism: anintegrated multi-omic systems biology approach to identify biomarkers for personalized treatmentand primary prevention of Autism Spectr (Genoma, ambiente, microbioma e metabolismo nell'autismo: un approccio integrato alla biologia dei sistemi multi-omici per identificare ibiomarker per il trattamento personalizzato e la prevenzione primaria dello spettro autistico).

Progetto finanziato della Comunità Europea nell’ambito di Horizon 2020 ed è condotto da un consorzio di numerosi partner tra cui Medinok. Il progetto prevede di combinare un approccio multi-omico con robusti dati ambientali per sfruttare l'analisi della composizione e la funzione del microbioma per un trattamento personalizzato e per l'intercettazione della malattia nei neonati a rischio di disturbi dello spettro autistico (ASD). Il progetto ha come obiettivo principale la diagnosi anticipata dell’insorgenza dei disturbi della sfera autistica in bambini con familiarità o predisposizione.